CRONACA - ITALIA

lecco

Schiacciato da una pressa, muore un operaio di 38 anni

Stava utilizzando un macchinario per il trattamento della pelle dei conigli
la vittima gianluca giovinazzo (foto facebook)
La vittima, Gianluca Giovinazzo (foto Facebook)

Ancora un tragico incidente sul lavoro.

Dopo la tragedia avvenuta ad Arena di Po, nel Pavese, in cui hanno perso la vita quattro lavoratori indiani, un operaio di 38 anni è deceduto in un'azienda-allevamento della provincia di Lecco.

Secondo le prime ricostruzioni, l'uomo, di nome Gianluca Giovinazzo, per cause al vaglio dei carabinieri e dei tecnici sanitari, avrebbe subito gravissime lesioni da schiacciamento da un macchinario utilizzato per trattare le pelli dei conigli, in una ditta di Rogoredo, frazione di Casatenovo.

Il 38enne ha riportato un trauma cranico rivelatosi fatale nonostante i tentativi di soccorso messi in atto dal pronto intervento su ambulanza, auto medica ed elisoccorso.

Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del fuoco, ma non c'è stato nulla da fare.

Sulla vicenda è stata aperta un'inchiesta dalla Procura di Lecco.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...