CRONACA - ITALIA

il blitz

'Ndrangheta, in manette il presidente del Consiglio comunale di Piacenza

Nell'operazione "Grimilde" in manette anche il boss Francesco Aracri

C'è anche Giuseppe Caruso, esponente di Fratelli d'Italia e attuale presidente del Consiglio Comunale di Piacenza, tra le persone arrestate all'alba di questa mattina nell'ambito dell'operazione anti-ndrangheta "Grimilde", condotta dalla polizia in Emilia Romagna.

Tra i sedici destinari delle ordinanze di custodia cautelare emesse, figurano anche il boss Francesco Grande Aracri e i figli Salvatore e Paolo.

I tre sono sospettati di essere i capi del clan che operava nelle province di Reggio Emilia Parma e Piacenza.

Nell'ambito della stessa operazione, sempre su decreto emesso dalla Dda di Bologna, sono stati eseguiti alcuni sequestri preventivi di beni - società, conti correnti e immobili -, pari a milioni di euro, nei confronti dei principali appartenenti al gruppo criminale.

Oltre 300 gli agenti in azione nelle province di Bologna, Modena, Reggio Emilia, Parma, Piacenza e Crotone.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...