CRONACA - ITALIA

Alessandria

Donna incinta muore il giorno dopo essere stata dimessa

La vittima aveva accusato un malore ma per i medici non si trattava di nulla di grave
immagine simbolo (ansa)
Immagine simbolo (Ansa)

Dramma all'ospedale di Alessandria dove una donna all'ottavo mese di gravidanza è morta dopo essere stata dimessa il giorno prima.

Si tratta di Ingrid Vazzola, 41enne di Bruno, in Piemonte, che si era recata per un controllo al Pronto Soccorso dopo aver accusato un malore. I medici le hanno detto che non aveva nulla di grave, dando l'ok alle dimissioni.

Il giorno successivo la situazione è peggiorata notevolmente con la vittima che ha dovuto effettuare nuovi, frenetici controlli, ma i soccorsi non sono serviti a nulla né a lei né al bambino che portava in grembo.

Ingrid insegnava al liceo di Nizza Monferrato. Lascia il marito e un figlio di 3 anni.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...