CRONACA - ITALIA

Venezia

"Violentata nel giardino della discoteca", la denuncia di una 20enne

Dopo lo stupro, la giovane ha raccontato tutto ai genitori, che l'hanno portata in ospedale
polizia (archivio l unione sarda)
Polizia (Archivio L'Unione Sarda)

Una 20enne è stata violentata nel giardino di una discoteca di Marghera, in provincia di Venezia, dove si trovava insieme a due amiche.

Il fatto sarebbe avvenuto nella notte tra sabato e domenica.

La vittima ha descritto il suo aggressore come un ragazzo dell'Est Europa.

Dopo la violenza, la giovane ha raccontato tutto ai suoi genitori, che l'hanno portata all'ospedale di Mestre.

I medici hanno riscontrato i segni degli abusi e informato la polizia.

Gli agenti della Squadra mobile hanno ascoltato la versione dei fatti della 20enne e successivamente eseguito i rilievi nella struttura.

Hanno inoltre acquisito le immagini registrate dalle telecamere di sicurezza del locale.

Le forze dell'ordine sono ora sulle tracce del responsabile.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...