CRONACA - ITALIA

milano

Apre l'uovo di Pasqua in anticipo, il padre le rompe il naso

Il 53enne prima ha rimproverato la figlia, poi l'ha aggredita
immagine simbolo (ansa)
Immagine simbolo (Ansa)

Un uomo di 53 anni è stato arrestato dalla polizia, dopo aver rotto il naso alla figlia 20enne, che aveva aperto un uovo di Pasqua in anticipo.

È successo a Milano, nella zona di Baggio, quartiere alla periferia sud.

L'aggressione è avvenuta nel pomeriggio di ieri in un'abitazione di via Viterbo.

Il padre ha prima rimproverato la figlia, poi l'ha picchiata, rompendole il setto nasale con un pugno in faccia.

È stata la giovane ad allertare gli agenti.

Sul posto anche i soccorritori del 118.

La ragazza è stata trasportata all'ospedale.

In passato l'uomo era già stato segnalato per una lite con la figlia.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...