CRONACA - ITALIA

Roma

Terrorismo, il Viminale pronto a chiedere l'estradizione di 30 latitanti

Dopo l'arresto di Battisti, il ministero dell'Interno ha annunciato l'avvio di "passi ufficialie" per riportare in Italia decine di altri ricercati
cesare battisti (ansa)
Cesare Battisti (Ansa)

Trenta terroristi latitanti, 27 di sinistra e tre di destra.

Stando a quanto riferito da fonti del Viminale i loro nomi sarebbero sul tavolo del vicepremier e ministro dell'Interno Matteo Salvini.

Si tratta di una lista aggiornata nelle ultime settimane che Intelligence e Forze dell'Ordine hanno rielaborato dopo l'arresto di Cesare Battisti, ex terrorista ora nel carcere di massima sicurezza di Oristano.

Dei trenta, 14 sono localizzati in Francia, con il governo italiano pronto a passi ufficiali per chiedere collaborazione a chi in questo momento sta ospitando i latitanti.

A partire da Parigi.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...