CRONACA - ITALIA

Emergenza immondizia

Roma, maxi rogo di rifiuti: si indaga per disastro colposo FOTO

Non è ancora chiaro se la natura dell'incendio sia dolosa o meno. L'odore di bruciato si avverte anche nel centro della città

La procura di Roma indaga per disastro colposo in merito all'incendio divampato nella notte nell'impianto per il trattamento dei rifiuti dell'Ama di Via Salaria.

Il pm Carlo Villani, già titolare di un fascicolo sulla struttura, si è recato stamani sul posto, con il procuratore aggiunto Nunzia D'Elia.

Non è ancora chiaro se la natura del rogo sia dolosa o meno, e il fascicolo è per il momento a carico di ignoti. Nel fascicolo aperto in precedenza dalla procura di Roma sullo stesso impianto, si ipotizzavano i reati di inquinamento ambientale e attività non autorizzata legata ai rifiuti

IL ROGO - L'intervento dei Vigili del fuoco è avvenuto questa mattina all'alba, con 12 squadre con decine di uomini sul posto.

Le fiamme, secondo le prime informazioni, sono divampate in un capannone di circa 2mila metri quadrati.

Da lì si è alzata un'alta colonna di fumo nero e denso visibile da chilometri di distanza, mentre un odore di bruciato si avverte in tutto il quadrante nord-est della Capitale, fino al centro.

L'impianto più volte è stato oggetto di contestazioni da parte dei cittadini che vivono nella zona: gli abitanti, stanchi dei miasmi, ne hanno più volte chiesto la chiusura.

E mentre si è in attesa delle misurazioni dell'aria da parte di Asl e Arpa Lazio, dal Campidoglio arriva la nota: "Le raccomandazioni sono di chiudere le finestre laddove si percepisce odore, ma soprattutto evitare attività all'aria aperta ed evitare di consumare prodotti colti nell'area circostante all'incendio".

L'APPELLO ALLE REGIONI - Sul posto anche il ministro dell'ambiente Sergio Costa, che ha lanciato un messaggio a tutte le regioni: "Faccio appello a tutte le regioni, per aiutare il Lazio. Ora va risolto subito il problema dei rifiuti che devono essere collocati altrove".

(Unioneonline/D - v.l.)

LE IMMAGINI:

la colonna di fumo visibile a chilometri di distanza
La colonna di fumo è visibile a chilometri di distanza
l incendio scoppiato nell impianto ama di via salaria
L'incendio è scoppiato nell'impianto Ama di via Salaria
il rogo nel capannone adibito a deposito rifiuti
Il rogo nel capannone adibito a deposito rifiuti
le fiamme sono divampate all alba
Le fiamme sono divampate all'alba
sul posto decine di vigili del fuoco
Sul posto decine di Vigili del fuoco
il fumo visibile dai fori imperiali
Il fumo visibile dai Fori Imperiali
lo stabilimento pi volte era stato oggetto di contestazioni da parte dei residenti
Lo stabilimento più volte era stato oggetto di contestazioni da parte dei residenti
le immagini
Le immagini
(tutte le foto sono ansa)
(Tutte le foto sono Ansa)
di

IL VIDEO DEI VIGILI DEL FUOCO:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...