CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

gli sposi

Carbonia, primo sì dopo il lockdown: "La festa però è rinviata"

Marta e Mirko convolano a nozze in Comune, dopo aver atteso tre mesi a causa dell'epidemia di Covid

Erano programmate da tempo e non hanno certo voluto tirarsi indietro nonostante l'emergenza coronavirus non sia terminata. Così oggi due giovani di Carbonia, Marta Carta e Mirko Littera, hanno deciso di sposarsi e lo hanno fatto nell'aula consiliare di Piazza Roma davanti al presidente del consiglio comunale Daniela Marras. Mascherine, guanti, gel igienizzante nel banchetto di ingresso, distanziamento sociale sono state le caratteristiche che hanno contrassegnato questo bellissimo momento di gioia per i due giovani che non hanno voluto rinunciare alla solennità delle nozze pur ammettendo di "voler rinviare la vera festa quando sarà possibile".

In base alle regole del distanziamento sociale, la presidente del consiglio comunale ha però consentito con dei calcoli molto rigidi che una quindicina di persone, tra parenti e amici più stretti, potessero assistere all'evento. Per fortuna l'aula consiliare di Carbonia consente una certa elasticità.

Al termine delle nozze, toccante anche il videomessaggio che ha voluto donare un parente dei due ragazzi, i primi a convolare a nozze a Carbonia dopo il lungo periodo di lockdown.

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...