CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

la nomina

Francesco Borrè è il nuovo vice questore vicario di Sassari

Suo padre era un giurista, consigliere del Csm e presidente di sezione della Suprema Corte
francesco borr (foto ufficio stampa)
Francesco Borrè (foto ufficio stampa)

Francesco Borrè è il nuovo vice questore vicario della Questura di Sassari. Il primo dirigente della Polizia di Stato aveva ottenuto nel 1990 la prima assegnazione all'ufficio controllo del territorio presso la questura di Genova e in seguito la direzione della sezione Rapine della Squadra Mobile.

Da responsabile della sezione investigativa della Dia, passa nel 2007 ad occupare un posto di rilievo nell'antiterrorismo della Digos fino all'ultimo incarico nel 2013 nel capoluogo ligure nella direzione della stessa Digos.

Il padre magistrato, Giuseppe Borrè morto nel 1997, fu giurista, docente universitario, consigliere del Csm, e Presidente di sezione della Suprema Corte.

Il presidente del tribunale di Genova Claudio Viazzi lo aveva definito "un giudice rigoroso, giusto ma anche un po' disubbidiente. Un modello di giudice non mero e formale applicatore meccanico di norme ma critico e costante della legge che si accingeva ad applicare".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}