CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

l'appello

Sennori, serve midollo osseo per salvare la vita a Giovanni: "Venite a donare"

Avis e Comune chiamano alla mobilitazione tutti i giovani tra i 18 e i 35 anni del paese per aiutare un compaesano bisognoso di cure
sennori (wikipedia)
Sennori (Wikipedia)

Gara di solidarietà a Sennori per aiutare un giovane trapiantato bisognoso di cure salva-vita.

A lanciare l'appello è l'Avis locale, in tandem con l'amministrazione comunale, che invitano i cittadini tra i 18 e i 35 anni ad aderire alla mobilitazione, presentandosi domenica 8 dicembre, dalle ore 8 alle 12, alla sede Avis in via Leonardo Da Vinci, per donare il sangue e iscriversi al Registro dei donatori di midollo osseo.

"Giovanni si è ammalato e dieci mesi fa si è sottoposto a un autotrapianto a Milano, ma purtroppo il male si è ripresentato e i genitori di Giovanni non sono compatibili per il trapianto di midollo; suo fratello è compatibile solo al 50 per cento, e allora sua mamma, Alessandra, chiede aiuto domandandovi, se vi sentite generosi, altruisti e sensibili alle sofferenze del prossimo, di iscrivervi al Registro dei donatori di midollo osseo", spiega la presidente dell'Avis di Sennori, Maria Franca Muresu.

Per la tipizzazione e l'iscrizione al registro è sufficiente sottoporsi a un piccolo prelievo di sangue che servirà per stabilire la compatibilità con l'ammalato, che in genere si verifica una volta su 100mila.

"Per Giovanni, ma anche per tanti altri ammalati, chi vuole donare una speranza e salvare una vita, diventi donatore, domenica venga in sede e si iscriva al Registro dei donatori di midollo osseo".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...