CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

il sequestro

Caniga, famiglia occupa una casa cantoniera: lo sgombero dei vigili

Sei adulti e cinque bambini allontanati dalla struttura
una casa cantoniera (archivio l unione sarda)
Una casa cantoniera (Archivio L'Unione Sarda)

La Polizia locale di Sassari ha sgomberato e messo i sigilli di sequestro preventivo a una casa cantoniera dell'Anas, occupata abusivamente da una famiglia rom a Caniga (Sassari).

Gli occupanti, sei adulti e cinque bambini, tutti di origini serbe, si erano introdotti nella casa abbandonata da una decina di giorni: sono stati allontanati e sono stati denunciati alla Procura per occupazione abusiva, danneggiamento e violazione di sigilli.

L'immobile, infatti, era già sotto sequestro dal 2017, dopo che era stato occupato da altre due famiglie italiane.

Le persone sgomberate erano già state allontantate qualche giorno fa da un'altra casa cantoniera dell'Anas, nel territorio di Muros.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...