CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

marijuana e cocaina

In casa la droga per lo spaccio a Decimoputzu, in manette zio e nipote

Entrambi arrestati dai Falchi della Squadra mobile
droga e denaro sotto sequestro (foto questura)
Droga e denaro sotto sequestro (foto questura)

Era l'abitazione di famiglia il luogo prescelto per spacciare cocaina e marijuana. Ma zio e nipote sono finiti in manette.

L'operazione dei Falchi della Squadra mobile è scattata a Decimoputzu. In casa, G.M. 31 anni, e il nipote di 23 anni, cagliaritani, tenevano stupefacenti da vendere in paese.

Nei giorni scorsi i poliziotti avevano notato diverse persone che raggiungevano l'appartamento e ieri è stata effettuata una perquisizione che ha consentito di recuperare due involucri di plastica con circa 31 grammi di marijuana, una busta con circa 6 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e quasi 3.500 euro in contanti.

Per zio e nipote l'udienza direttissima è in programma per oggi.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}