CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

quartu

Playground senza canestri, Delunas: "Non posso mettere un vigile 24 ore al giorno"

Sono infatti permessi solo sport individuali
il playground del poetto come si presentava questo pomeriggio (l unione sarda garau)
Il playground del Poetto come si presentava questo pomeriggio (L'Unione Sarda - Garau)

Gli appassionati della palla a spicchi dovranno pazientare ancora un po' prima di poter tornare a giocare a pallacanestro nel playground del Poetto. Due settimane fa, onde evitare gli assembramenti, gli operai del Comune di Quartu hanno smontato i ferri dai tabelloni, impedendo così l'utilizzo del campo. Il loro riposizionamento era previsto ai primi di questa settimana, ma così non è stato. "Non posso mettere un vigile ventiquattro ore al giorno per controllare se giocano 3 contro 3 senza mascherine - ha spiegato oggi il primo cittadino quartese - sono permessi tuttora solo sport individuali. Non ci posso fare niente". Per la ripresa in sicurezza degli allenamenti di squadra e dell'attività di base e motoria, bisognerà attendere fino a lunedì.

Intanto, l'impianto sportivo del lungomare, in passato location del "Mellano Beach Contest" e di iniziative della Federbasket sarda, tra cui clinic internazionali e tornei, è stato nuovamente preso di mira da ignoti che, tanto per cambiare, hanno sollevato e spostato le piastrelle che compongono la pavimentazione.

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...