CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

sa mura

Presto la ripresa dei lavori per completare il campo di calcio a Maracalagonis

La spesa complessiva è di un milione e 200mila euro
gli impianti di maracalagonis (l unione sarda serreli)
Gli impianti di Maracalagonis (L'Unione Sarda - Serreli)

Dopo lo stop per il coronavirus, la prossima settimana dovrebbero riprendere i lavori per l'ultimazione del campo sportivo nella zona di Sa Mura, a Maracalagonis. Complessivamente saranno spesi un milione e 200mila euro, con i quali sarà anche realizzata la pista per l'atletica leggera.

"Abbiamo già avuto i necessari contatti - dice il geometra Etzi, funzionario del Comune di Maracalagonis - Senza lo stop imposto dal Covid 19, il campo poteva essere già pronto".

La struttura si sta realizzando nella stessa sede del vecchio campo di calcio: "Finora - aggiunge Etzi - è stato realizzato il sottofondo, cui seguirà la messa in opera di un altro strato di materiale speciale sul quale sarà posato il manto in erba sintetica".

Complessivamente, sul nuovo campo di calcio si stanno spendendo 600mila euro. "Altri 600mila euro - spiega Saverio Pinna, assessore comunale ai Lavori pubblici - saranno spesi per la realizzazione della pista per l'atletica leggera e per altri appuntamenti sportivi. Sarà una pista moderna e funzionale. L'intervento - conclude Pinna - potrebbe essere ultimato in pochi mesi con l'impianto che potrebbe essere a disposizione degli sportivi dal prossimo autunno".

Maracalagonis attualmente può contare su una squadra di Terza categoria e sul settore giovanile. "L'obiettivo è quello di rinverdire i fasti del passato quando la squadra col presidente Desiderio Mascia partecipava a campionati importanti anche con giocatori locali".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}