CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

l'aggiornamento

A Sedilo sale ancora il numero dei positivi e cresce la preoccupazione

Tra i contagiati anche sei anziani della casa di riposo Sacro Cuore

Aumenta ancora a Sedilo il numero dei positivi al Covid.

Nel giro di pochissimi giorni si è passati dai 9 casi di quattro giorni fa ai 24 comunicati oggi dal Comune alla cittadinanza. Un numero che spaventa e non poco, soprattutto per i 6 anziani positivi alla casa di riposo Sacro Cuore gestita da parrocchia e diocesi.

Il pensiero corre a quanto accaduto nelle scorse settimane alla casa di riposo di Ghilarza. Ma anche all'incubo vissuto dal paese del Guilcier a partire da metà settembre, quando il Covid per settimane ha creato una grande preoccupazione tra la cittadinanza arrivando a decine di contagi nell'arco di poco tempo. E ora il timore è che si verifichi una situazione analoga, tanto più che si attende l'esito di diversi tamponi.

Il sindaco Salvatore Pes afferma: "Alla casa di riposo la situazione è costantemente monitorata. Stanno però facendo turni massacranti. Stiamo quindi chiedendo l'intervento di Ats e Protezione civile per avere un supporto medico-infermieristico". Ma i numeri del contagio a Sedilo potrebbe salire ancora. Il sindaco infatti prosegue: "Mi hanno comunicato informalmente altri positivi e si è in attesa dell'esito di alcuni tamponi che si stanno eseguendo su componenti di famiglie in cui già ci sono dei positivi. La situazione è in continua evoluzione e non sappiamo cosa succederà. Per avere un quadro più chiaro bisogna aspettare almeno una settimana. In paese si vocifera su pranzi e spuntini: io non so se ci sono stati o meno. E' chiaro però che quanto sta accadendo deriva da imprudenze e dall'aver abbassato il livello di guardia". Sulle scuole aggiunge: "Restano aperte. Il problema non sono le scuole, un luogo sicuro. Il problema è quello che succede fuori dalle scuole".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}