CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

lavoras

Cantieri nelle scuole e nelle aree verdi di Oristano

Lavori da 600mila euro
oristano (foto pinna)
Oristano (foto Pinna)

A Oristano a breve apriranno nuovi cantieri con lavori nelle scuole, negli spazi verdi ma anche all'archivio. Il programma regionale Lavoras permetterà all'amministrazione di investire altri 600mila euro. "Si tratta di cinque cantieri che consentiranno l'inserimento lavorativo di persone svantaggiate - ha spiegato il sindaco Andrea Lutzu - e interventi in vari settori dalle manutenzioni nelle scuole alla cultura".

Circa 350mila euro sono destinati agli edifici scolastici e al recupero di immobili dismessi o sottoutilizzati. "Gli stabili saranno sistemati per poter ospitare varie attività di carattere sociale e culturale" ha osservato l'assessore ai Lavori pubblici Francesco Pinna. Altri 63mila per il recupero e la digitalizzazione di materiale bibliografico e archivistico. "Saranno digitalizzati oltre 12mila documenti dell'archivio" ha osservato l'assessore alla Cultura Massimiliano Sanna. Identica somma sarà impiegata per la valorizzazione delle tradizioni culturali con la realizzazione di pannelli in pietra in vari angoli della città. Con 100mila euro saranno sistemate alcune aree verdi urbane finora trascurate e inutilizzate, infine 35mila euro serviranno per il completamento del Centro del riuso come ha spiegato l'assessore all'Ambiente Gianfranco Licheri.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}