CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

polemiche

Virus, caos al San Martino: i medici chiedono le dimissioni del direttore sanitario

Il presidente dell'Ordine provinciale Antonio Sulis: "Gestione inadeguata dell'emergenza, Sergio Pili deve essere sostituito"
(foto v pinna)
(foto V.Pinna)

L’Ordine dei Medici di Oristano e tutti i sindacati medici chiedono ai vertici della Regione e dell’Ats la sostituzione immediata del direttore sanitario ad interim dell'ospedale San Martino, Sergio Pili.

Dopo il caos esploso al pronto soccorso che ieri sera si è trovato in emergenza per la contemporanea presenza di sei casi sospetti Covid 19, i medici insorgono.

Il presidente dell’Ordine Antonio Sulis ricorda che già nei giorni scorsi era stato chiesto all’azienda di comunicare al personale sanitario "le linee guida, le procedure e le strategie di prevenzione adottate per la predisposizione dello scenario 2, nonché la turnazione dei medici e degli infermieri, con le misure dirette a prevenire il rischio di contagio"

Invece, "nessuna risposta, anzi il direttore sanitario Pili sulla stampa dava ampie rassicurazioni sulla imminente apertura del reparto COvid, poi nella serata di sabato al San Martino è stato il caos ed è stato necessario chiudere il reparto".

Una situazione grave e, secondo i medici è necessario sostituire subito il direttore sanitario.

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...