CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

solidarietà

Cabras, grande successo per la raccolta dei generi alimentari

A cento famiglie del paese verranno regalate diverse buste di spesa
gli amministratori (foto sara pinna)
Gli amministratori (foto Sara Pinna)

Pasta, riso, sugo, latte, olio, biscotti, zucchero, caffè e tanto altro ancora. È l'elenco della spesa, quella però che a Cabras in tanti non riescono più a fare. C'è chi ha perso il lavoro e chi va avanti trovando occupazioni saltuarie. Ma il Natale è di tutti, anche per chi non riesce ad arrivare a fine mese.

Ecco perché il Comune di Cabras ha deciso di fare un regalo alle famiglie più povere. Per farlo ha chiesto però l'aiuto di tutti i cittadini.

L'iniziativa si chiama "Il Natale per tutti" ed è promossa dall'assessorato alle Politiche sociali. In tanti per una settimana hanno raggiunto l'ufficio del Servizio sociale del Comune e i supermercati del paese donando di tutto e di più.

Il cibo è stato donato anche durante le manifestazioni natalizie.

Parte del cibo raccolto (foto Sara Pinna)
Parte del cibo raccolto (foto Sara Pinna)

Verranno accontentati circa cento nuclei familiari. «Il Comune riuscirà ad aiutare 20 famiglie, quelle che oggi, oltre a non riuscire a pagare le bollette della luce e dell'acqua, non possono permettersi nemmeno di andare al supermercato - spiega l'assessore ai Servizi Sociale Alessandra Spanu, 35 anni -. Purtroppo ci sono anche tanti anziani che vivono soli in condizioni di degrado».

La distribuzione dei doni inizierà la prossima settimana. Ad aiutare il Comune ci saranno le due associazioni di volontariato Anteas e Vincenziane Sacro Cuore, sempre in prima linea per aiutare i poveri. «Loro busseranno la porta invece di altre 75 famiglie - spiega ancora l'assessore Spanu -. Sono quelle che per vergogna e dignità non chiedono l'aiuto del Comune nonostante un reale bisogno».

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...