CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

l'iniziativa

All'Othoca di Oristano messe a dimora 100 piantine

L'occasione è stata la Giornata nazionale degli alberi
una scolara mette a dimora una piantina di mirto (foto elia sanna)
Una scolara mette a dimora una piantina di mirto (foto Elia Sanna)

Hanno messo a dimora nel giardino dell'Istituto Othoca 100 nuove piantine, essenze mediterranee, nell'ambito della Giornata nazionale degli alberi.

Un'iniziativa promossa dalla Fondazione Medsea e dell'Istituto tecnico Othoca.

Insieme agli studenti del tecnico erano presenti i ragazzi delle terze medie degli Istituti Comprensivi 1,2,3 e 4 di Oristano. L'istituto ha garantito, anche per l'occasione, l'utilizzo degli spazi e delle attrezzature multimediali della scuola, mentre la Fondazione Medsea ha fornito la consulenza scientifica, finalizzata alle attività di formazione sui temi ambientali in una delle zone più importanti dell'Isola per la presenza delle zone umide.

Dopo il saluto del dirigente scolastico Franco Frongia, Maria Pala della Fondazione Medsea ha illustrato le finalità del progetto Maristanis. I docenti Luciano Casu, Cristian Fadda e Maria Luisa Martini hanno spiegato agli studenti le attività promosse nell'ambito della giornata dell'albero, i metodi della riduzione dell'impatto ambientale e le specie arboree presenti nel Mediterraneo.

Estrema attenzione è stata prestata dai ragazzi nella visita didattica al laboratorio Zoumate (Zone umide, ambiente, tutela ed educazione), creato nel 2015 grazie ad un finanziamento europeo destinato ad alcune zone di Italia e Francia.

La giornata si è conclusa nel giardino dell'Othoca con la messa a dimora delle 100 essenze mediterranee, lentisco, rosmarino, mirto, alloro, sughero e leccio, fornite dall'Agenzia Forestas.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...