CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

la crudeltà

Gli sparano, lo investono e lo riempiono di botte: cane in fin di vita a Norbello

Il povero animale è stato trovato in condizioni pietose
ignazio dopo l intervento chirurgico (foto l unione sarda sanna)
Ignazio dopo l’intervento chirurgico (foto L'Unione Sarda - Sanna)

Investito, pestato malamente per ridurlo in fin di vita. Qualcuno gli ha persino sparato.

Il cane, un vecchio maremmano, è ora ricoverato nella Clinica veterinaria Duemari ad Oristano. L’animale è stato sottoposto a un intervento chirurgico per medicargli le ferite riportate, compresa la perforazione di un polmone.

Sono state alcune persone a ritrovare il cane nella periferia del centro abitato di Norbello, accanto alla chiesa campestre di Sant’Ignazio. Era ridotto in condizioni penose. Il maremmano è stato quindi soccorso e trasferito nella clinica, come ha confermato Monica Pais, medico; aveva delle lesioni provocate da un colpo d’arma da fuoco e probabilmente da un investimento. Gli è stato installato un drenaggio toracico.

Lo hanno chiamato Ignazio.

“Sono veramente schifato – dice amareggiato Matteo Manca, sindaco di Norbello - dal pensiero che esistano delle persone in grado di compiere certi atti”.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...