CRONACA SARDEGNA - OGLIASTRA

indagini in corso

Minacce, spari, video inquietanti: alta tensione a Baunei

Dopo le scritte minatorie contro il primo cittadino e gli spari per protestare contro gli abbattimenti, spuntano immagini che inneggiano alla lotta armata contro la task force anti-peste suina
le minacce al sindaco (ansa)
Le minacce al sindaco (Ansa)

Alta tensione a Baunei, dopo le minacce di morte ricevute dal sindaco Salvatore Corrias e dopo la reazione armata dell'allevatore 85enne Cesare Carta, che nei giorni scorsi ha sparato in aria per protestare contro gli abbattimenti di maiali da parte della task force regionale anti-peste suina.

Le indagini di carabinieri e corpo forestale proseguono e si fanno più serrate, soprattutto in seguito all'apparizione in rete e nelle chat di un video di 18 secondi, dove cinque uomini incappucciati brindano, parlando in sardo, a "ziu Cesare Carta di Baunei", che "doveva sparare al petto", e di una foto che mostra lo stesso allevatore nelle vesti di Che Guevara, accompagnata dalla scritta "El puerco unido jamàs serà vencido".

Immagini inquietanti che sono finite sotto la lente della Procura della Repubblica di Lanusei.

Quanto a Carta, che per la fucilata è stato denunciato e ha consegnato il fucile al maresciallo della stazione di Baunei Salvatore Basile, si è giustificato così: "Era buio, non ho riconosciuto la macchina della Forestale, poi si sono qualificati".

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}