CRONACA SARDEGNA - NUORO E PROVINCIA

marijuana

Nuoro, nasconde nello zaino oltre mezzo chilo di droga: arrestato

Il 24enne era stato fermato durante un controllo della polizia stradale a Orosei
il materiale posto sotto sequestro (foto polizia di nuoro)
Il materiale posto sotto sequestro (foto polizia di Nuoro)

Un'unità operativa del Distaccamento Polizia Stradale di Orosei, durante il servizio di vigilanza stradale, al km 0 ex 131 bivio statale 389, ha controllato una Fiat Punto con all’interno quattro persone, tra cui, S.A., 24 anni. Tutti erano già noti alle forze dell'ordine.

Anche l'atteggiamento di nervosismo degli occupanti, gli operatori della Polizia di Stato hanno deciso di effettuare una perquisizione personale estesa al veicolo.

Nella vettura sono state trovate infiorescenze di marijuana, per un peso complessivo di circa 26 grammi, in due buste di cellophane trasparente, occultate sotto la cuffia di rivestimento della leva del cambio.

A proposito della droga il 24enne ha riconosciuto di esserne il proprietario, dichiarando di farne uso personale. Durante il controllo, ha tentato di disfarsi, gettandolo a terra, di un piccolo involucro di marijuana, che è stato recuperato.

La perquisizione, estesa anche agli effetti personali degli occupanti, ha consentito di recuperare un involucro di cellophane contenente anche un grammo di marijuana, custodita dentro una tasca interna dello zaino di un altro dei trasportati.

Gli agenti hanno poi deciso di perquisire il domicilio del 24enne e dell'amico trovato in possesso di droga a Nuoro: all’interno dell’appartamento è stato individuato uno zaino, contenente tre buste di cellophane trasparente, due delle quali perfettamente sigillate e una aperta, contenenti infiorescenze di marijuana, per un peso totale di 580 grammi.

All’interno dello stesso zaino era custodito un bilancino di precisione.

In casa è stato trovato anche un teaser.

La Polizia Stradale ha così arrestato S.A. con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio della marijuana sequestrata a suo carico. L'altro ragazzo è stato denunciato per concorso nella detenzione dello stupefacente e per la detenzione del teaser.

L'arresto del 24enne è stato convalidato: per il giovane è stato disposto l’obbligo di dimora nel territorio del comune di Nuoro.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}