CRONACA SARDEGNA - NUORO E PROVINCIA

a sertinu

Macomer, inaugurata in autunno la caserma dei Vigili dl fuoco

La nuova casa del 115 sarà ospitata su un'area da 14mila metri quadrati
il cantiere (foto f oggianu)
Il cantiere (Foto F.Oggianu)

A Macomer sono in dirittura d'arrivo i lavori per la realizzazione della nuova caserma dei Vigili del Fuoco, che avrà rilevanza regionale, che servirà un vasto territorio, che comprende il Marghine, la Planargia, il Montiferru, parte della provincia di Sassari e il Guilcer.

Un'opera che si sta realizzando grazie al finanziamento di circa due milioni di euro del ministero degli interni. L'opera è stata realizzata si una superficie di circa 14mila metri quadri, in un terreno messo a disposizione dal Comune nella zona di Sertinu. Sarà accessibile da via Papa Simmaco, che la collegherà al centro cittadino, alla circonvallazione e alla via Berlinguer per gli interventi in direzione di Sassari. La realizzazione dell'opera attesa ormai da oltre trentanni.

Da anni i Vigili del Fuoco operano in un a caserma ricavata da una abitazione, difronte alla Piazza Caduti sul Lavoro. Una posizione infelice, poiché i mezzi per uscire devono fare lo slalom nelle vie strette della cittadina, creando spesso difficoltà nel traffico. "La nuova caserma dei vigili del fuoco di Macomer sarà una importantissima infrastruttura per tutto il nostro territorio- dice l'assessore Marco Manus- considerando la sua rilevanza strategica a livello regionale".

Si sta procedendo ora nella rifinizione del complesso e la caserma sarà pronta e inaugurata nel prossimo autunno.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...