CRONACA SARDEGNA - GALLURA

al giovanni paolo II

Laboratorio analisi a Olbia: pronti i nuovi locali

Ampliata anche la fascia oraria di attività
la segnaletica al giovanni paolo ii (foto ufficio stampa)
La segnaletica al Giovanni Paolo II (foto ufficio stampa)

Novità da lunedì 8 giugno a Olbia. Le sale prelievi della città verranno trasferite all'ospedale San Giovanni di Dio al Giovanni Paolo II, negli spazi che in precedenza erano occupati dalla cappella.

L'area è stata completamente ristrutturata, ha un ingresso indipendente, una sala d'attesa e postazioni di accettazione e Cup dedicate.

Il laboratorio analisi, in attesa che riprenda tutta l'attività con nuove procedure di accesso alla struttura sanitaria, da lunedì garantirà i prelievi con prescrizioni per urgenze cliniche e organizzative (esami necessari per ulteriori accertamenti e visite specialistiche).

Ampliata inoltre la fascia oraria: dal lunedì al venerdì, dalle 7.15 alle 11.15.

Il ritiro del referto dovrà avvenire preferibilmente attraverso il Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE); in alternativa presso le farmacie del territorio, o allo sportello del Centro Prelievi, dal lunedì al venerdì, dalle 11.30 alle 13.30.

Gli utenti, ricorda l'Ats Sardegna, dovranno accedere alla struttura muniti di mascherina, mentre all'ingresso verrà fornito il gel alcolico per la sanificazione delle mani.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}