CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

Il bollettino

Virus, l'Isola piange altre 7 vittime.
I nuovi contagiati sono 298

Effettuati quasi 3.200 tamponi in 24 ore. In lieve aumento ricoveri e terapie intensive
immagine simbolo (ansa)
Immagine simbolo (Ansa)

Altri 298 casi di positività al coronavirus in Sardegna, 183 rilevati attraverso attività di screening e 115 da sospetto diagnostico. Lo certifica il bollettino dell'unità di crisi regionale del 30 ottobre, che purtroppo registra anche sette nuove vittime: si tratta di due uomini di 73 e 83 anni residenti nel nord Sardegna, un uomo e una donna di 63 e 82 anni della Città Metropolitana di Cagliari, un uomo e una donna di 92 e 85 anni residenti nel Sud Sardegna e una donna di 82 anni della provincia di Oristano.

Salgono quindi a 9.106 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall'inizio dell'emergenza, mentre il computo totale delle vittime nell'Isola si aggiorna a 214.

In totale sono stati eseguiti 264.292 tamponi con un incremento di 3.198 test. Sono invece 323 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (uno in più rispetto al dato di ieri), mentre è di 40 (+1) il numero dei pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 5.458. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 3.031 (+32) pazienti guariti, più altri 40 guariti clinicamente.

Sul territorio, dei 9.106 casi positivi complessivamente accertati, 1.796 (+51) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 1.466 (+50) nel Sud Sardegna, 776 (+44) a Oristano, 1.208 (+61) a Nuoro, 3.860 (+92) a Sassari.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}