CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

nuovo record

Sardegna, impennata di contagi: si ipotizzano due ordinanze

Il presidente della Regione potrebbe emanare subito un provvedimento, e altri nei prossimi giorni

Saranno almeno due le ordinanze che il presidente della Regione, Christian Solinas, emanerà tra oggi e martedì. Da quanto emerge, in seguito alla nuova impennata di contagi - ieri un record da 349 casi - e sulla scia di quanto già stabilito da altri governatori - verranno emanate restrizioni per contrastare la diffusione del Covid-19.

Una riguarderà la didattica a distanza per le superiori e l'università, nonché la previsione di un alleggerimento della capienza nel trasporto pubblico locale, e, ancora, una stretta generale sugli assembramenti, limitazioni ulteriori sugli sport di contatto, stop alle feste legate alle cerimonie.

Da definire le nuove misure per bar, pub e ristoranti che potrebbero essere oggetto di un secondo provvedimento da emanare a stretto giro, dopo una riunione del Consiglio regionale per permettere a Solinas di riferire sulla situazione.

Possibili inoltre limitazioni degli accessi nell'Isola via aria e via mare, ma compatibilmente con le decisioni nazionali, e in ogni caso questa misura potrebbe essere successiva.

I numeri di ieri sono quelli mai registrati da inizio emergenza: dei 349 nuovi casi, 241 sono stati rilevati attraverso attività di screening e 108 da sospetto diagnostico. Record anche per il numero di tamponi eseguiti, 3.746 in un giorno.

Il bilancio delle vittime è fermo a 181, mentre sono 275 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale, più altri 36 in terapia intensiva.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}