CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

Capitaneria di porto

Cagliari, al via l'operazione "Mare Sicuro"

Gli uomini della Guardia costiera impegnati nel presidio del litorale da Arbatax e Bosa

In ritardo per via delle regole per combattere il coronavirus, è iniziata l'operazione "Mare sicuro", che impegna la Capitaneria di porto di Cagliari su tutta la costa che parte da Arbatax e, passando per il Capoluogo, raggiunge Bosa.

Controlli sulle spiagge e in mare con un unico obiettivo: la sicurezza dei diportisti e dei bagnanti, per evitare incidenti in un'estate che ha già registrato la prima vittima: la pensionata annegata nei giorni scorsi sul litorale del Poetto di Quartu.

Assieme a "Mare sicuro" si replica anche la campagna per il Bollino blu, che certifica la regolarità amministrativa e sul piano della sicurezza di ogni singola imbarcazione. A disposizione della Guardia costiera sono 500 bollini.

Stamattina ne ha parlato il Capitano di vascello Mario Valente, Direttore marittimo del Compartimento di Cagliari. Il video:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}