CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

operazione anti-droga

Cocaina, metadone e contanti. Cagliari, in manette 3 persone

Parte della droga era nascosta negli slip di una donna di 29 anni
il materiale posto sotto sequestro (foto polizia di cagliari)
Il materiale posto sotto sequestro (foto polizia di Cagliari)

Operazione antidroga a Cagliari.

Ieri sera, mentre gli agenti della Squadra Volante passavano in via Marongiu, hanno notato un'auto sospetta. A bordo c'erano tre persone già note alle forze dell'ordine: R.P., 55enne, A.C., 32enne, e S.C., 29enne, residenti a Carbonia e pregiudicati.

I tre sono subito apparsi particolarmente nervosi e agitati.

Dentro la vettura nascondevano 11 grammi di cocaina in pietra, una metà occultata sotto un sedile su cui viaggiava uno dei due uomini e l'altra metà negli indumenti intimi della 29enne.

Inoltre, sono stati trovati 745 euro, di cui 715 all'interno di un portafoglio da donna conservato nel borsello del 55enne, e gli altri 30 euro nascosti nel cruscotto della macchina, suddivisi in banconote di piccolo taglio.

Da un controllo accurato anche alle abitazioni dei tre fermati, eseguito in collaborazione con la Volante del Commissariato di Carbonia, gli agenti hanno scoperto e sequestrato tre boccette di metadone da 20 mg ciascuna, che si trovavano all'interno di un pouf della camera da letto di uno dei tre, oltre a diverso materiale utilizzato per il confezionamento della sostanza stupefacente.

I tre soggetti sono finiti in manette per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Il 32enne e la 29enne erano stati arrestati già lo scorso 8 maggio per lo stesso reato; la donna inoltre era sottoposta alla misura cautelare dell'obbligo di dimora nel comune di Carbonia ed è stata denunciata anche per la violazione di questa misura.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}