CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

disinfestazione

Cagliari, chiuso per topi l'asilo di Sant'Elia

La struttura dovrebbe riaprire lunedì
sacchi di rifiuti davanti all asilo (foto andrea piras)
Sacchi di rifiuti davanti all'asilo (foto Andrea Piras)

Troppi rifiuti abbandonati in strada, all'asilo comunale di Sant'Elia arrivano i topi e la Assl lo chiude. A protestare per l'abbandono della spazzatura sono ora le mamme dei piccoli ospiti del nido dell'infanzia di via Schiavazzi a Cagliari costrette a tenere i bambini a casa dopo l'inevitabile serrata. «Purtroppo ci troviamo spesso i sacchi davanti al cancello e alla recinzione dell'asilo», hanno spiegato al "Baia dei Delfini". Uno sconcio che ha provocato la loro dura reazione contro quegli abitanti del quartiere che continuano a disfarsi dei rifiuti sui marciapiedi e tra i palazzi.

La lettera delle mamme (foto da Facebook)
La lettera delle mamme (foto da Facebook)

Sulle pagine Fb del "Vecchio borgo" è comparsa una loro lettera: "Vorrei chiedere gentilmente agli abitanti di Sant'Elia che purtroppo non sono in possesso dei mastelli per la raccolta differenziata, di buttare i sacchi dell'immondizia nei loro pianerottoli. O per lo meno di non andare a buttarla fuori dall'asilo nido, dato che a causa dei topolini abbiamo un ulteriore disagio".

Ieri la Assl ha disposto la disinfestazione e ha sistemato le trappole per catturare i ratti. Lunedì l'asilo nido dovrebbe riaprire.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...