CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

all'aeroporto

Elmas, bloccato un "ovulatore": aveva ingerito oltre 800 grammi di eroina purissima

Il 24enne nigeriano è stato arrestato e portato a Uta
il materiale sequestrato (foto guardia di finanza)
Il materiale sequestrato (foto Guardia di finanza)

Aveva oltre 800 grammi di eroina nell'intestino, contenuta in ovuli, il "corriere della droga" arrestato a Elmas.

L'operazione è stata condotta dai finanzieri della Prima compagnia in servizio all'aeroporto.

Le Fiamme gialle hanno notato un 24enne nigeriano, residente nell'hinterland cagliaritano, che arrivava da Bruxelles e, sottoposto ai controlli, si è mostrato subito molto nervoso. Dopo le verifiche sullo zaino, i militari hanno deciso di approfondire l'esame accompagnando il giovane al Policlinico Universitario di Monserrato.

In effetti aveva nell'apparato digerente 75 ovuli. Era eroina purissima dal peso di 814,4 grammi che è stata sequestrata insieme ai due telefoni cellulari e alle 4 schede sim che il ragazzo aveva con sé.

La sostanza, se immessa sul mercato, avrebbe fruttato circa 150mila euro.

Il 24enne è stato arrestato per traffico di stupefacenti e portato al carcere di Uta.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...