CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

semplificazione

Regione Sardegna, attivo il nuovo sistema di pagamento elettronico

"I cittadini potranno pagare direttamente e in maniera semplice tributi, tasse e bolli", sostiene l'assessore Satta
regione sardegna (archivio l unione sarda)
Regione Sardegna (Archivio L'Unione Sarda)

Da lunedì sarà attivo il servizio "PagoPA" della Regione Sardegna, realizzato dalla Direzione generale degli Affari generali, che consentirà ai cittadini di effettuare pagamenti elettronici verso gli enti aderenti.

''Grazie a questo progetto - ha sottolineato l'assessore degli Affari generali, Valeria Satta - i cittadini potranno pagare direttamente, in maniera semplice, standardizzata e affidabile, tributi, tasse, utenze, rette, quote associative, bolli e qualsiasi altro tipo di pagamento verso le pubbliche amministrazioni. Saranno progressivamente coinvolti tutti i Comuni e il servizio sarà esteso ad altri, come aziende a partecipazione pubblica, scuole, università, e comparto sanità. Stiamo lavorando per promuovere una Sardegna digitale sempre più vicina al cittadino''.

Nel progetto sono coinvolti trentacinque enti, per la maggior parte Comuni: Banari, Baradili, Barumini, Cargeghe, Dorgali, Elmas, Escalaplano, Galtelli, Guspini, Marrubiu, Olbia, Padria, San Basilio, Sant'Andrea Frius, Segariu, Senis, Serrenti, Siamaggiore, Siapiccia, Siddi, Sini, Siris, Suelli, Tempio Pausania, Tissi, Tramatza, Turri, Uras, Usellus, Villanovaforru, Zeddiani, poi Consiglio regionale, Ersu Cagliari e Laore.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...