CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

L'operazione

Lavoratori in nero: imprenditore sanzionato a Cagliari

Le violazioni contestate comportano l’applicazione di sanzioni amministrative fino a 10.800 euro
immagine simbolo (foto guardia di finanza di cagliari)
Immagine simbolo (foto Guardia di finanza di Cagliari)

Un imprenditore cagliaritano, esercente l'attività di vendita al dettaglio di prodotti per la casa, è stato sanzionato dalle Fiamme Gialle perché "pizzicato" con due lavoratori, alle sue dipendenze, che svolgevano la propria attività completamente in nero e, quindi, sprovvisti della regolare copertura contributiva e assicurativa.

Le Fiamme Gialle della 2^ Compagnia di Cagliari, dopo l'accesso ai locali dell’esercizio commerciale hanno infatti identificato tutti i soggetti presenti e intenti a svolgere l'attività lavorativa, rivelando nei successivi approfondimenti l'irregolarità dei due lavoratori in questione.

Il titolare della ditta individuale è quindi stato diffidato a regolarizzare la posizione contrattuale dei due dipendenti per il periodo di lavoro prestato in nero. Contestate, per l'impiego dei due lavoratori, anche violazioni che comportano l’applicazione di sanzioni amministrative comprese tra i 1.800 e i 10.800 euro.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...