CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

ladri di vestiti

Furto di abiti nei negozi: due giovani di Monserrato ai domiciliari

Si tratta di un 23enne e di una 18enne. Quest'ultima dovrà anche rispondere del reato di evasione
una pattuglia davanti al tribunale di cagliari (foto carabinieri)
Una pattuglia davanti al tribunale di Cagliari (foto carabinieri)

Sono entrati in un negozio di Cagliari e hanno tolto il dispositivo anti-taccheggio ad alcuni abiti (oltre 200 euro il valore). Quindi li hanno infilati in una borsa, tentando di fuggire senza pagare.

Ma il titolare del negozio li ha notati e ha dato l'allarme. E così sul posto sono arrivati tempestivamente i carabinieri, che hanno messo loro le manette ai polsi.

A finire in arresto due giovani, un 23enne e una 18enne, entrambi di Monserrato, ora ai domiciliari.

Dagli ulteriori accertamenti si è scoperto che qualche ora prima avevano messo a segno un altro colpo all'interno di un'altra attività commerciale del capoluogo, rubando anche in questo caso vestiti per 250 euro.

Non solo: oltre che di furto, la 18enne dovrà anche rispondere di evasione, in quanto per andare a far razzia assieme al 23enne aveva abbandonato proprio gli arresti domiciliari cui era già sottoposta.

Quanto agli abiti trafugati, sono stati restituiti ai legittimi proprietari.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...