CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

atti persecutori

Minaccia di morte la moglie, in manette a Pirri

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri
i carabinieri (archivio l unione sarda)
I carabinieri (Archivio L'Unione Sarda)

Un 57enne cagliaritano, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato ieri pomeriggio dai carabinieri di Pirri.

L'uomo è stato colto nella flagranza del reato di atti persecutori ai danni dell'ex moglie.

La donna, 56 anni, era stata da lui avvicinata e, come già accaduto dopo la fine del matrimonio, aveva ricevuto minacce di morte. Lui ha continuato anche in presenza dei militari che, quindi, lo hanno ammanettato e portato in carcere a Uta.

Nel 2010 aveva ricevuto un provvedimento del prefetto che gli vietava di detenere armi.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...