ECONOMIA

rete viaria

Sassari-Alghero, l'appello alla Regione: "Subito la nomina del commissario straordinario"

Lo chiede Mario Bruno, ex sindaco della città catalana ed ex consigliere regionale
la sassari alghero (archivio l unione sarda)
La Sassari-Alghero (archivio L'Unione Sarda)

"Subito il commissario straordinario per la rete viaria sarda e per i lotti 1 e 4 della Sassari-Alghero".

Lo chiede Mario Bruno, ex sindaco di Alghero ed ex consigliere regionale, attuale leader dell'opposizione nel consiglio comunale della città catalana.

"Il decreto del presidente del consiglio dei ministri, inviato il 20 gennaio al presidente della Camera per il parere delle commissioni parlamentari, non contempla l'indicazione dei commissari per le infrastrutture sarde - denuncia Bruno - limitandosi a prevederlo per le altre Regioni a esclusione di Sardegna e Sicilia, per le quali demanda a disciplina speciale e a intesa fra Ministero dei Trasporti e Regione".

Il politico algherese sottolinea che "l'iter prevede la nomina di un commissario incaricato di sovrintendere alla programmazione, progettazione, affidamento ed esecuzione degli interventi sulla rete viaria della Sardegna, individuando tra gli interventi infrastrutturali ritenuti prioritari le opere di infrastrutturazione viaria per le quali Anas è soggetto attuatore".

Secondo lui, "per accelerare l'esecuzione degli interventi i commissari straordinari possono essere abilitati ad assumere direttamente le funzioni di stazione appaltante - conclude - in deroga alle disposizioni di legge in materia di contratti pubblici ed esercitando tali funzioni anche attraverso ordinanze".

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}