ECONOMIA

bonus

Regione, Piano casa:
via libera della commissione

Il documento in aula il 23 dicembre

Via libera definitivo in commissione Urbanistica al Piano casa della Giunta Solinas che prevede incrementi volumetrici in case e alberghi anche nella fascia dei trecento metri dalla battigia.

L'approdo tra i banchi del Consiglio regionale è programmato per il 23 dicembre. In Aula l'Esecutivo guidato da Christian Solinas presenterà alcuni emendamenti per restringere le maglie della norma. In particolare, per limitare il ricorso ai bonus nella fascia protetta unicamente alle strutture ricettive.

Il Piano prevede bonus fino al 25% (massimo 90 metri cubi) nei centri storici, e sempre fino al 25% negli altri quartieri (massimo 180 metri cubi), nonché la trasformazione in unità residenziale di seminterrati, pilotis e piani terra (ma non nelle zone F turistiche).

Novità anche sull'agro: basterà essere proprietari di un ettaro per poter edificare, e non c'è bisogno di essere agricoltori professionisti. Spazio poi per una norma anti-Covid che prevede l'incremento fino al 50% di hall e spazi comuni negli alberghi.

"Dall'Aula uscirà un testo che servirà alle nostre comunità - commenta l'assessore dell'Urbanistica Quirico Sanna - un testo che rispetterà l'ambiente ma soprattutto libererà la Sardegna dalla disperazione e dalla disoccupazione, sarà uno dei volani di ripresa che stiamo attuando".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}