ECONOMIA

Trasporti

In arrivo 74 milioni per nuovi autobus green nell'Isola: il piano di rinnovo nell'emergenza Covid

Le risorse saranno orientate prevalentemente all'acquisto di veicoli ad alimentazione elettrica, a metano e a idrogeno
(foto da google)
(foto da google)

La Giunta stanzia 74 milioni di euro per il rinnovo del parco autobus con tecnologie di alimentazione innovative che garantiranno una migliore qualità dell'aria. Si tratta di risorse del Piano strategico nazionale della mobilità sostenibile, inizialmente vincolate al cofinanziamento dei soggetti beneficiari. Il Piano, però, è stato rivisto alla luce dell'emergenza Covid.

"Vogliamo andare incontro alle aziende del trasporto pubblico locale e regionale in un momento di estrema difficoltà - ha spiegato l'assessore ai Trasporti Giorgio Todde - così sarà la Regione a cofinanziare il progetto fino a dicembre 2024".

Il finanziamento, articolato su tre quinquenni, è stato suddiviso in 3,5 milioni di euro per il 2019 e 5 milioni per ciascuno degli anni dal 2020 al 2033.

"Si tratta di un passo importante che proietta la Sardegna nel futuro dei trasporti - ha commentato il presidente Christian Solinas - la Sardegna prosegue il suo cammino in linea con gli accordi internazionali e le disposizioni dell'Unione Europea nel campo della mobilità sostenibile, a beneficio del territorio, delle aziende del trasporto pubblico e degli utenti".

Le risorse saranno orientate prevalentemente all'acquisto di veicoli ad alimentazione elettrica (esclusivamente in ambito urbano), a metano e a idrogeno.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}