ECONOMIA

il giro d'affari

Conad, aumentano gli investimenti anche in Sardegna

I vertici puntano sul futuro con un piano in cui sono comprese anche nuove aperture
un carrello della spesa in un supermercato (foto mascia)
Un carrello della spesa in un supermercato (foto Mascia)

Giro d'affari da 4 miliardi di euro e 350 milioni di investimento, anche in Sardegna. Il gruppo Conad Nord Ovest, realtà cooperativa al cui interno operano anche i punti vendita nel'Isola, fa un primo bilancio condizionato inevitabilmente dall'epidemia di Covid-19.

L'azienda conta più di 600 punti di vendita sparsi in Valle d'Aosta, Piemonte, Lombardia, Liguria, Emilia-Romagna, Toscana, Lazio e appunto Sardegna. Territori in cui operano 366 soci imprenditori e oltre 16mila addetti.

Ma è sul futuro che i vertici puntano forte con un piano investimenti nel triennio 2020-22 da 350 milioni di euro molti dei quali finalizzati a nuove aperture, mirate riqualificazioni, messa a regime dei nuovi negozi ex-Auchan, ampliamento dell'offerta commerciale, ottimizzazione del network logistico.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}