ECONOMIA

marghine

Annullata la rassegna regionale degli ovini di razza sarda e le cortes di primavera

Le conseguenze dell'emergenza coronavirus
una mostra degli ovini (archivio l unione sarda)
Una mostra degli ovini (Archivio L'Unione Sarda)

L'emergenza sanitaria in atto per il Coronavirus fa saltare la mostra regionale degli ovini di razza sarda, assieme alla fiera regionale del formaggio. La mostra regionale degli ovini era diventato negli anni un appuntamento importante, che richiamava a Macomer migliaia di persone. E viene annullata anche l'edizione della Primavera nel cuore della Sardegna (l'edizione primaverile dell'Autunno in Barbagia), che doveva tenersi dal 25 aprile fino al 28 giugno nei vari centri dell'Ogliastra, del Marghine, della Planargia e della Baronia.

"La grave situazione impone anche l'annullamento delle sagre paesane del nostro territorio, da San Giorgio a Sant'Isidoro e San Marco - dice il presidente dell'Unione dei Comuni, Luigi Daga, sindaco di Sindia - si tratta di manifestazioni importanti per le nostre comunità, che saranno però rinviate a data da destinarsi o annullate del tutto".

Si ferma anche il Trenino Verde lungo il tratto tra Macomer e Bosa Marina. Disdette tutte le prenotazioni per questa primavera e per la prossima estate. La stagione è persa e la situazione impone drastiche riduzioni anche per l'autunno.

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...