ECONOMIA

il gruppo

Atlantia, Castellucci lascia il posto di ad: buonuscita da 13 milioni

Guenzi nuovo direttore generale
giovanni castellucci (ansa)
Giovanni Castellucci (Ansa)

Dopo il crollo del ponte Morandi a Genova e le nuove misure cautelari destinate ai dipendenti delle controllate Aspi e Spea, Atlantia fa i conti con una nuova tegola. L'ad Giovanni Castellucci lascia il suo posto e lo annuncia durante un consiglio di amministrazione straordinario della durata di oltre 5 ore.

La sua carriera nel gruppo è durate ben 18 anni e ora la sua buonuscita è stata calcolata in 13 milioni oltre alle competenze di fine rapporto.

Nuovo direttore generale è stato nominato Giancarlo Guenzi.

Castellucci, 60 anni, ingegnere originario di Senigallia (Ancona) era arrivato ad Autostrade da Barilla nel 2001, prima come direttore generale del Gruppo Autostrade, dal 2005 come ad di Aspi e dal 2006 come ad di Atlantia. Il suo passo indietro dalla holding arriva dopo 8 mesi dalle dimissioni dal vertice di Autostrade.

"Lasciare è stata una decisione mia, condivisa con il Cda - dice in un'intervista al Corriere -. Non posso e non voglio essere l'uomo per tutte le stagioni".

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...