CULTURA

la mostra

Miniera e francobolli, a Carbonia le Giornate del Patrimonio

"Minatori e Miniere tra lampade e sottosuolo. B'at zente asut'e terra cada die traballande": frammenti di storia mineraria attraverso il linguaggio filatelico
la grande miniera (l unione sarda scano)
La Grande Miniera (L'Unione Sarda - Scano)

Una miniera in francobollo per testimoniare la sua storia e i sacrifici di operai e famiglie. Il Museo del Carbone aderisce, infatti, alle Giornate Europee del Patrimonio del 26 e 27 settembre, che quest'anno hanno come tema Learning for life - Imparare per la vita.

Il 26 alle 18 sarà inaugurata la mostra "Minatori e Miniere tra lampade e sottosuolo. B'at zente asut'e terra cada die traballande": si tratta cioè di frammenti di storia mineraria attraverso il linguaggio filatelico dedicato ai minatori. In esposizione ci saranno 200 pezzi tra francobolli, buste e cartoline legate alla miniera.

La gravosità del lavoro è diventata in filatelia un'opportunità capace di rappresentare intere generazioni: è il filo conduttore della mostra dedicata ai minatori e alle miniere, alle loro realtà e all'immaginario collettivo. La mostra è una testimonianza della vita vissuta attraverso la luce di una lampada, un raggio di sole artificiale che ha scandito turni e ore di lavoro.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}