CULTURA

Tradizioni

Su Marrulleri di Marrubiu, al via le iniziative per il Carnevale

Appuntamenti il 20 e il 23 febbraio e l'1 marzo. E c'è anche Radiolina
il raduno inteprovinciale dello scorso anno
Il raduno inteprovinciale dello scorso anno

"Marrulleri, su bottu". Ovvero una festa che irromperà ancora una volta con la sua allegria travolgente nella comunità di Marrubiu.

Così come recita la canzone con cui quest'anno l'artista marrubiese Benito Urgu ha voluto omaggiare la manifestazione e che sarà la colonna sonora delle tre date in programma: 20 e 23 febbraio e 1 marzo.

Definito oramai il cartellone di uno dei Carnevali più importanti dell'isola. Su Marrulleri è nato nel 1978, una tradizione da allora mantenuta viva grazie al costante impegno di Comune, Pro loco, associazione "Pro Su Marrulleri", attività produttive e tanti cittadini appassionati.

Il sindaco Andrea Santucciu ha detto: "Vogliamo che questa tradizione continui ad essere tramandata di generazione in generazione, ricordando tanti nomi importanti per il nostro Carnevale, come i D'Alessandro, voci storiche della sfilata dei carri, Romano Cau, oggi presidente della Pro loco, Gianfranco Spiga, noto come Su Pirata, che nel 1984 ha realizzato la maschera in legno diventata simbolo de Su Marrulleri, ispirata ai Mamuthones. Con le sue facce ne scandisce i momenti cruciali".

Così ha scritto Melissa Meloni in "Su Marrulleri - Storia e tradizioni del Carnevale Marrubiese": "Il primo volto è sorridente ed esprime l'allegria per l'apertura del Carnevale, il secondo invece è triste, ad indicare il termine della manifestazione".

IL PROGRAMMA - Il sipario su "Su Marrulleri" si alzerà giovedì 20 febbraio con il Carnevale dei bambini. Per loro il concorso di disegno e lavori con tema il Carnevale "Su Marrulleri che vorrei"." La sfilata inizierà alle 16 e attraverserà le vie del paese - ha spiegato l'assessore alla cultura, Luca Corrias - e proseguirà in palestra con i ragazzi del servizio educativo Aggregati e connessi, che premieranno il gruppo mascherato più numeroso e colorato". Poi domenica 23 febbraio alle 17 la sfilata di carri e maschere locali, che si concluderà con un DJ set. Gran finale domenica 1 Marzo. Alle 12 "Degustando Su Marrulleri 2020", la rassegna delle attività agroalimentari dell'Unione dei Comuni del Terralbese, organizzata dalla Consulta delle attività produttive e Comune. Alle 16 il tanto atteso Carnevale Universale, con la sfilata interprovinciale, poi il DJ set di Radiolina. Entrambe le date saranno arricchite da un'ampia area Food con Carnival Gourmet, drink e dalla tradizionale zippolata.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}