CULTURA

diavoli rossi

Dolianova, la banda musicale della Brigata Sassari festeggia un episodio storico

Trent'anni fa il complesso dei Sassarini entrò nelle case di tutto il mondo in occasione dei Mondiali di calcio di Italia '90
(foto l p )
(Foto L.P.)

È un autentico fiore all'occhiello per l'intera Sardegna ed è apprezzata e seguita a livello nazionale e internazionale. La Banda Musicale della Brigata Sassari, ricostituitasi nel 1988 e oggi uno dei complessi militari più prestigiosi in assoluto, ha suonato nei più importanti festival in Sardegna e nelle occasioni istituzionali di maggiore significato.

Solo per fare un esempio l'estate scorsa la formazione musicale diretta sin dalla fondazione dal 1° Luogotenente Capo Musica Andrea Atzeni è stata scelta per esibirsi a Porto Cervo nel corso della cerimonia di gala della Rolex Cup, la più celebre regata velica al mondo organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda. Un concerto d'eccezione alla presenza della principessa Zahra Aga Khan che ha avuto un precedente illustre nel 2018 quando il gruppo musicale dei Sassarini aveva entusiasmato una platea internazionale di turisti di ogni dove per un evento straordinario in Piazza Centrale su invito del Consorzio Costa Smeralda, presieduto da Renzo Persico e diretto da Massimo Marcialis.

E l'inno Dimonios ha risuonato oggi a Dolianova in occasione del trentennale della partecipazione della Banda dei Diavoli Rossi ai Mondiali di Calcio del 1990, una ribalta planetaria che la Brigata Sassari conquistò con l'esibizione musicale in occasione di Italia '90, storica manifestazione che vide Cagliari tra le città protagoniste.

I musicisti di quella Banda si sono ritrovati per ricordare un evento che rimarrà per sempre nella storia della Brigata Sassari e che è stato celebrato dagli ex militari tributando gli onori al direttore di oggi che fu anche il protagonista di quella memorabile impresa artistica, Andrea Atzeni, da oltre 30 anni a capo di un'istituzione musicale che fa sentire ai sardi sparsi per il mondo il calore e l'affetto della Brigata guidata con grande trasporto, sensibilità e straordinario attaccamento all'Isola e al suo popolo dal Generale Andrea Di Stasio.

L.P.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...