CULTURA

La rassegna

Mostre, film e convivialità: a Nurachi arriva CantinArte

Tante iniziative fino al 15 febbraio
il comune di nurachi
Il Comune di Nurachi

Arte, pittura, scultura, teatro, musica e tanto altro ancora. Tutto questo è CantinArte, manifestazione organizzata dall'artista locale Marco Pili che si svolgerà come sempre nello spazio suggestivo della cantina Caddeo in via Nuraghe 18 a Nurachi, cornice ideale per apprezzare le esposizioni degli artisti e per assaporare l'accoglienza famigliare e conviviale della comunità nurachese.

In questa edizione 2020, che prenderà il via domani e si chiuderà il 16 febbraio, saranno esposte le opere della pittrice Norma Trogu, illustratrice e arte terapeuta italo-argentina che vive in Sardegna da 14 anni e Mauro Podda, pittore, scenografo e allestitore oristanese.

Domani, dopo l'apertura e la presentazione della mostra, è previsto alle 21 il reading musicato "Red sketches... Viaggi nell'inconscio". In scena Silvia Concas, attrice e cantante, e il polistrumentista Marco Pittau. Sabato 25 gennaio sarà di scena la comicità del duo Santina Raschiotti e Paolo Vanacore con il loro spettacolo "Equivoci". Sabato 1 febbraio sarà la volta della proiezione del documentario sui misteri di Mont'e Prama "S'Istella Perdia" di Elis Cannas. Per l'occasione sarà presente il geofisico Gaetano Ranieri. Si chiude sabato 15 febbraio con la proiezione del film documentario di montagna "Patagonia, in dietro non si torna" di Nicola Lanzetta.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}