CULTURA

arte

Due sculture all'ingresso dell'Istituto tecnico di Isili

Le opere alte circa tre metri
a destra luciano muscu a sinistra franco galdieri (foto l unione sarda gioia)
A destra Luciano Muscu, a sinistra Franco Galdieri (foto L'Unione Sarda - Gioia)

Saranno due sculture alte circa 3 metri a segnare il nuovo ingresso della scuola superiore ITCG Gino Zappa di Isili. Una è stata giù collocata nei giorni scorsi, l'altra è in fase di realizzazione. Due simboli in pietra che identificheranno una scuola ma rappresenteranno anche il paese.

Una scelta frutto della collaborazione fra il dirigente Marco Saba e l'architetto Franco Galdieri che segue i lavori. L'idea iniziale era quella di mettere un simbolo che rappresentasse l'indirizzo tecnico della scuola, poi si è pensato a due simboli della cultura e ad un artista del posto.

"Faccio questo volentieri" ha detto Luciano Muscu "perché si tratta di una scuola pubblica e soprattutto del mio paese, l'opera rappresenta se stessa, non imita niente della realtà ma a sua volta diventa nuova realtà". L'obbiettivo di questo intervento all'ingresso della scuola intende diventare più ambizioso, accoglienza, cultura e identità. "Volevamo ci fosse un simbolo" ha detto il dirigente scolastico Marco Saba, "abbiamo trovato le risorse per farlo e ora vorremmo che qui si ritrovasse anche l'identità del paese".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...