CULTURA

il concorso

Festival internazionale dei cori in Catalogna, successo per i Cantores di Benetutti

Per loro il terzo posto nella categoria musica sacra e il secondo nella categoria folklore.
il sindaco di benetutti vincenzo cosseddu e quello di lloret de mar jaume dulsat (foto tellini)
Il sindaco di Benetutti Vincenzo Cosseddu e quello di Lloret de Mar Jaume Dulsat (foto Tellini)

Hanno portato in Catalogna brani sacri, liturgici e altri tradizionali sardi.

Per i Cantores di Benetutti è stato uno straordinario successo la nona edizione del festival e concorso internazionale di musica sacra e folcloristica "Pau Casals", che si è svolto dal 10 al 15 settembre a Barcellona e a Lloret de Mar, in Catalogna.

La qualificata giuria ha assegnato il primo posto, come voce solista, al benetuttese Paolo Puggioni, direttore del coro.

Ai Cantores è andato il terzo posto nella categoria musica sacra e il secondo nella categoria folklore.

Hanno partecipato alla rassegna 17 cori internazionali, che si sono esibiti a Lloret de Mar, nella cattedrale di Barcellona e in altre chiese della città catalana.

Il primo posto tra i cori è stato attribuito alla Lettonia.

Il prestigioso evento è stato organizzato dall'agenzia artistica "Serra Brava", dall'associazione culturale "Catalano" e dal Comune di Lloret de Mar, con il patrocinio della Cattedrale di Barcellona.

Il festival ha celebrato la ricorrenza dell'occupazione e della successiva distruzione di Barcellona da parte delle truppe del re borbonico Felipe V, avvenuta l'11 settembre 1714, ora data della festa nazionale di Catalogna.

Entusiasta il sindaco di Benetutti Vincenzo Cosseddu, in trasferta in Catalogna per rappresentare il suo paese, ma anche la Sardegna

"Sono stati giorni fantastici - esordisce il primo cittadino -, al di là delle etichette, lavoratori catalani con 50 anni di media, con qualche eccezione, che cantano per diletto, hanno contribuito a organizzare una rassegna così importante. Siamo stati trattati benissimo da un grande popolo".

"Il sindaco di Lloret de Mar, Jaume Dulsat - continua il sindaco di Benetutti - ci ha ricevuto insieme alla giunta comunale, dedicando parole molto belle alla nostra Sardegna, con cui la Catalogna ha tante cose in comune. Col sindaco catalano abbiamo approfittato dell' occasione - conclude Cosseddu - anche per fare una bella foto con la nostra bandiera dei Quattro Mori, cementando ulteriormente la nostra amicizia, che è quella fra due popoli".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...