CULTURA

La rassegna

Serri, al via il festival dell'archeologia

Due giornate dedicate all'archeologia sperimentale e pubblica per la promozione del territorio
serri (foto da google)
Serri (foto da Google)

Prenderà il via sabato a Serri il festival "Archeosperimentando", l'archeologia sperimentale e pubblica per la promozione del territorio.

Due giornate, in programma sabato e domenica, che prevedono diverse iniziative di tipo culturale. L'amministrazione comunale, grazie al contributo della Fondazione Sardegna, intende così portare avanti le sue politiche di valorizzazione e di divulgazione del patrimonio locale insieme alla promozione del santuario Nuragico di Santa Vittoria.

Diverse iniziative si susseguiranno nel piccolo centro del Sarcidano, tra cui attività teatrali che metteranno in scena momenti di vita nuragica, laboratori di archeologia sperimentale, laboratori per bambini, attività convegnistiche, mostre ed esposizioni di artigianato e prodotti locali.

Partner dell'iniziativa sono il Laboratorio RIPAM (ricerche integrate di protostoria e archeometallurgia della Sardegna),l'associazione Sicut Erat. Il festival gode inoltre del contributo di enti e istituzioni di carattere locale e nazionale.

"La valorizzazione del patrimonio culturale - spiega il sindaco Samuele Gaviano - passa anche attraverso un'attenta divulgazione scientifica con il coinvolgimento di grandi e piccoli, compaesani e turisti".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...