CULTURA

l'esposizione

Ricami d'oro e Segni di Luce, Norbello tra storia e fede VIDEO

Sarà inaugurata sabato 13 luglio a Norbello la mostra "Ricami d'Oro e Segni di Luce, Norbello tra storia e Fede". L'esposizione, visitabile sino al 18 luglio, sarà articolata tra la chiesa parrocchiale dei Santi Giulitta e Quirico, e la chiesetta templare di Santa Maria della Mercede.

Prende così forma un lungo lavoro di ricerca, studio, catalogazione e conservazione avviato da diverso tempo. Di tutto ciò si è fatta carico l'associazione culturale "La Lucerna", nata qualche mese fa, con lo scopo di promuovere e gestire a titolo volontario parte dell'immenso patrimonio storico/culturale, materiale e immateriale presente a Norbello.

Chi visiterà la mostra potrà ammirare i paramenti liturgici non più in uso e tutta la statuaria. Il materiale esposto sarà solo una piccola parte di quanto è stato recuperato. Pannelli illustrativi, accompagnati da fotografie d'epoca, guideranno il visitatore alla scoperta della storia di Norbello raccontata attraverso i suoi edifici di culto.

"Ridare lustro a questo materiale significa promuovere anche l'immenso patrimonio spirituale raccolto all'interno delle sacre mura della nostra parrocchia, avvolto da quell'alone di mistero che caratterizza la fede. Per l'occasione, è stato realizzato anche un piccolo libro catalogo e il ricavato della vendita di questo e di tutte le eventuali offerte raccolte servirà ad avviare il restauro delle Statue più antiche che al momento si trovano in un pessimo stato di conservazione", spiegano da La Lucerna. Per il futuro gli organizzatori stanno lavorando affinché la parte dedicata alla Statuaria rimanga permanente con gestione diretta dell'Associazione la Lucerna. Nel video l'intervista al presidente dell'associazione.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...