CULTURA

Abbasanta

Per il solstizio d'estate, lo spettacolo all'alba al nuraghe Losa VIDEO

Previsti anche un approfondimento sulla storia del sito e sull'astronomia applicata all'archeologia

Sarà un momento magico e suggestivo quello che vivranno domani mattina all'alba, in occasione del solstizio d'estate, quanti raggiungeranno il nuraghe Losa.

Ad organizzare l'evento la cooperativa Paleotur di concerto al progetto Sardegna Sacra curato dall'archeologa Ilaria Montis.

A Losa all'alba del Solstizio d'estate dalla torre sud è possibile vedere il sole che sorge dietro la torre est, esattamente in corrispondenza della linea tangente alle torri sud e est.

Il gruppo che raggiungerà il nuraghe aspetterà il sorgere del sole in silenzio, solo più tardi si approfondiranno la storia e i dettagli della struttura dal punto di vista archeologico. Prevista anche un'introduzione sull'astronomia applicata all'archeologia.

Nel corso della giornata si parlerà quindi del Solstizio d'estate e dei suoi significati. Il gruppo di Sardegna sacra si sposterà quindi al vicino Nuraghe Aiga. Qui dal foro alla sommità della camera del primo piano, normalmente chiusi da un'unica pietra, penetra un raggio di sole che va a illuminare perfettamente la nicchia posta in asse con il finestrone, lo stesso in cui al Solstizio d'inverno è possibile vedere il punto da cui sorge il Sole.

Nel video l’intervista a Patrizia Carta, presidente Paleotur.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...