CULTURA

sassari

Tra scrittura, poesia e performance: ritorna il Poetry Slam Sardegna

Nuova edizione della fortunata kermesse dedicata alla scrittura creativa
poeti in gara (da faebook)
Poeti in gara (Da Faebook)

Tre minuti con un testo scritto di proprio pugno, non importa in quale lingua. Giuria composta da cinque persone estratte a caso fra il pubblico presente. Nato sulla strada come il rap, il Poetry Slam mette insieme poesia e performance in una formula che riscuote sempre più successo, come dimostrato anche dall'accoglienza riservata a Simone Savogin a Italia's Got Talent. Ritorna a Sassari il Poetry Slam Sardegna, l'originale sfida letteraria tra poeti, scrittori e performers della parola: venerdì 19 aprile, nello Spazio Bunker di via Porcellana n.17/A, dalle 20.30 in poi, andrà in scena il 2° "A Ferro e Fuoco Poetry Slam" all'interno della prima edizione della rassegna artistica "Interferenze" organizzata dalla compagnia teatrale Meridiano Zero, in collaborazione con le associazioni Monkey Run e 4Caniperstrada. A condurre la sfida sarà il Maestro di Cerimonia Giovanni Salis, vicepresidente della LIPS - Lega Italiana Poetry Slam e coordinatore - insieme al presidente della LIPS Sergio Garau - del movimento Poetry Slam Sardegna, coadiuvato da Giuseppe Sanna nel ruolo di notaio e disturbatore. Per iscriversi gratuitamente, contattare Giovanni Salis o Giuseppe Sanna oppure presentarsi direttamente presso lo Spazio Bunker prima dell'inizio del Poetry Slam. La sfida letteraria è la decima in programma della nuova stagione 2018/2019 della competizione regionale sarda, una delle più vivaci nel panorama nazionale che ormai conta oltre 200 fra poeti e performers; i vincitori di ogni singola tappa parteciperanno alla finale del "Poetry Slam Sardegna" dove si potrà competere per accedere alle finali nazionali L.I.P.S. Lega Italiana Poetry Slam. Ospite speciale Marco Falchi, cantante e autore dei testi degli Egon, band sassarese dark rock dalle forti tinte gotiche e cantautorali e dalle sonorità glaciali.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...